Salta il contenuto

Paese

Come garantire una migliore qualità dell'aria nella cameretta del bambino?

Come genitore, potresti essere disposto a fare qualsiasi cosa per proteggere tuo figlio. Sfortunatamente, molti genitori non sono consapevoli dei rischi per la salute a casa. L'aria interna è da due a cinque volte più inquinata di quella esterna. Questo è uno dei problemi di salute di tutte le famiglie, soprattutto dei bambini piccoli.

I neonati sono particolarmente vulnerabili all'inquinamento dell'aria interna a causa del loro sistema immunitario indebolito. I bambini sotto i 24 mesi trascorrono la maggior parte del loro tempo nelle loro stanze. L'esposizione costante a sostanze inquinanti può causare problemi di salute come infezioni agli occhi, al naso e alla gola, mal di testa, vertigini, affaticamento e persino asma. Quindi, è necessario disporre di un monitor della qualità dell'aria per la cameretta del tuo bambino, in modo da poter ottenere i dettagli sulla qualità dell'aria e prendere azioni per risolvere l'inquinamento al più presto.

Fortunatamente, i genitori possono adottare misure per proteggere i propri figli dagli inquinanti indoor:

1. Scegli la migliore biancheria da letto per il tuo bambino

Lo scopo della biancheria da letto non è solo quello di tenere i bambini al caldo, ma anche di proteggerli dagli inquinanti atmosferici come polvere, polline e muffe. Pertanto, ti consigliamo di scegliere un materasso in schiuma di lattice rispetto a un materasso in fibra. Utilizzare sempre pacciame organico per limitare gli acari della polvere nella stanza per impedire ai neonati di respirare durante il sonno. Utilizzare un detergente chimico inodore per pulire le coperture per evitare che i fumi correlati al detergente irritino il collo del bambino. Pulire queste coperture con acqua calda è il modo migliore per sbarazzarsi di eventuali zecche.

Oltre a zecche, anche polvere, polline, forfora e muffa cadono nell'aria quando pulisci le lenzuola ogni giorno. Questi inquinanti atmosferici possono causare seri problemi di salute, come l'asma e la bronchite. La biancheria da letto a basso contenuto allergenico può essere utilizzata per ridurre questi inquinanti e migliorare la qualità dell'aria nelle stanze dei bambini.

Pulisci l'aria all'interno

Uno dei modi migliori per ridurre l'inquinamento dell'aria interna è installare un purificatore d'aria nella stanza del tuo bambino. Il mercato è pieno di purificatori d'aria. Puoi scegliere in base alle tue esigenze e al tuo budget. Tuttavia, assicurati che siano realizzati con filtri HEPA (aria particolata ad alta efficienza), poiché sono i più efficienti. Puoi rimuovere 99. 97% di particelle più grandi di 0. 3 micron di diametro.

Tuttavia, verifica la qualità dell'aria nella tua stanza prima di installare un purificatore d'aria. Se non hai un budget, puoi acquistare un monitor della qualità dell'aria interna. I campioni di aria possono essere raccolti e inviati al laboratorio per i test. Di solito, puoi ricevere i risultati via e-mail entro poche settimane.

3. Evita i colori tossici

Sapevi che le pitture e le vernici murali rilasciano sostanze chimiche tossiche? Queste sostanze chimiche sono solo grandi quantità di composti organici volatili (COV) che possono essere dannosi per la salute a breve e lungo termine. I COV non solo causano problemi di salute, ma rappresentano anche una seria minaccia per l'ambiente. Tuttavia, a causa di rigide normative ambientali, possono apparire colori con contenuto VOC basso o nullo. Assicurati di acquistare rivestimenti privi di VOC per evitare di respirare fumi tossici mentre il bambino dorme.

I COV si trovano anche negli spray aerosol, nei detergenti, nei disinfettanti, nei repellenti per insetti e persino nei profumi. Quindi, la prossima volta che fai acquisti, attieniti ai prodotti etichettati "VOC free" o con ingredienti biologici.

4. Riduci la forfora del tuo animale domestico

Gli animali domestici possono rimuovere le cellule morte della pelle e i peli (o le piume). Ciò può influire sulla salute dei polmoni e dei seni del tuo bambino. Una pulizia regolare può ridurre la diffusione della forfora, ma non può impedire all'animale di cadere completamente. Anche la pulizia regolare della biancheria da letto dentro e fuori le stanze dei bambini può limitare la diffusione della forfora.

Tenere gli animali domestici fuori dalla stanza del bambino potrebbe non essere sufficiente perché la forfora fluttua nell'aria. Può anche essere trovato in aree in cui gli animali non sono ammessi. Fortunatamente, il filtro HEPA può catturare peli di animali domestici e tenerli fuori dalla stanza dell'animale. Il mio consiglio è di installare un filtro HEPA a casa quando possibile.

5. Gestisci l'umidità dell'aria interna

L'elevata umidità non solo rende l'aria pesante e difficile da respirare, ma porta anche alla crescita di funghi, lieviti e batteri nocivi. L'umidità dell'aria interna varia a seconda della posizione. Tuttavia, dovrebbe essere sempre del 30-50%, con un valore ideale di circa il 45%.

Usa un igrometro per misurare l'umidità nella stanza dei bambini. Ci sono due modi per ridurre l'umidità in una stanza. Installa un aspiratore in una stanza con elevata umidità (che può essere costosa) o un deumidificatore relativamente economico nella stanza di un bambino. Tuttavia, il deumidificatore deve essere pulito quotidianamente per assicurarsi che sia in buone condizioni.

Da quanto discusso sopra

La maggior parte di noi non sa che l'aria interna è più inquinata di quella esterna. Vari allergeni utilizzati nei detergenti tradizionali, come particelle di polvere, muffe, scaglie di pelle e sostanze chimiche volatili, possono contribuire all'inquinamento dell'aria interna. Questi allergeni rappresentano un potenziale rischio per la salute di tutti i membri della famiglia, ma poiché i bambini sono sensibili a loro, sono una preoccupazione primaria per i genitori.

Articolo precedente La Giornata Internazionale della Protezione dello Strato di Ozono

Lascia un commento

I commenti devono essere approvati prima di pubblicazione

* Campi obbligatori

Confronta Prodotti

{"one"=>"Seleziona 2 o 3 articoli da confrontare", "other"=>"{{ count }} di 3 elementi selezionati"}

Seleziona il primo elemento da confrontare

Seleziona il secondo articolo da confrontare

Seleziona il terzo elemento da confrontare

Confrontare